Come anticipato in un precedente Post, oggi ho deciso di recensire il film “Haunting – Presenze” film del 1999 tratto dal romanzo “The Haunting of Hill House” della scrittrice Shirley Jackson.

Lo stesso film è un remake dell’omonima pellicola uscita nel 1963 per la regia di Robert Wise.

Il docente David Marrow (Liam Neeson) è da tempo intenzionato a studiare i segreti della maestosa villa Hill House, famosa perché in molti sostengono che sia infestata da fantasmi e oscure presenze.

Decide quindi di riunire un gruppo di persone, con la scusa di condurre uno studio sull’insonnia, ma il cui scopo principale è quello di metterli a confronto con la paura e il terrore che la presenza di fantasmi può provocare alla loro persona.

I ragazzi sono Luke (Owen Wilson) ragazzo estroverso, Theo (Catherine Zeta-Jones), ammaliante donna e per ultima la timida Eleanor (Lili Taylor).

Passata la prima notte, le oscure presenze si fanno sentire e sono tutte per Eleanor, la quale sente delle voci di bambini continuare a chiamare il suo nome e la frase “Ben tornata a casa”.

Se inizialmente la donna dubita e pensa a una sorta di immaginazione nella sua testa, perché gli altri non sentono e vedono nulla, di ciò che lei vede e sente, dovrà ricredersi molto presto.

Quelle voci sono reali e anche gli altri componenti se ne dovranno presto render conto.

Ma cosa vogliono questi bambini da Lei????

Certo non è un “filmone” da oscar, questo è vero, ma sono rimasta abbastanza stupita nel leggere che ha ricevuto per 5 candidature ai “Razzie Award” che sono gli anti – oscar per eccellenza dove vengono premiati non i migliori ma bensì i peggiori.

Certo se la pellicola fosse stata diretta come da progetto da Steven Spielberg (alla regia) e Stephen King (alla sceneggiatura) sarebbe stata sicuramente un’altra storia.
CONSIGLIATO: SI VOTO: 6

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...