L’8 di gennaio su FoxCrime partita la 3a stagione di Blacklist, serie poliziesca, ideata da Jon Bokenkamp.

Devo dire che anche questa serie è partita molto lentamente per lasciare senza fiato a ogni finale di stagione.

Raymond Reddington (James Spader), per gli amici e non “Red”, è un pericoloso criminale, da molto tempo ricercato dall’FBI.

Uno giorno, decide di consegnarsi, per spifferare ai federali una famosa lista nera dei peggiori criminali del mondo, con cui lui è entrato in contatto, all’unica condizione di far entrare nella squadra Elizabeth Keen ( Megan Boone).

Quest’ultima, è una giovane analista, sposata con Tom Keen ( Ryan Eggold), è orfana di entrambi i genitori periti durante un incendio, divampato nella propria abitazione quando era piccolissima.

La “Blacklist” stilata da Red ha l’unico scopo di mettere fuori gioco tutti i suoi nemici, avvalendosi dell’aiuto del Bureau.

L’FBI non può sottrarsi dall’arrestare questi criminali, seguendo così il subdolo gioco di Red.

Le vicende esterne, si intrecciano con la vita personale di Elizabeth, che oltre ad impegnarsi ad arrestare i criminali, dovrà affrontare i tanti segreti della sua fiamiglia, oltre a scoprire il lagamel che la lega a Red, e anche la doppia vita di suo marito…chi è veramente Tom?

Così si conclude la prima stagione stagione.

La seconda non sto a narrarvela se no dovrei spoilerare e dato che è un telefilm che vale la pena vedere, di rovinarvi la visione non è da me!

Vi dico solo che Elizabeth scopre un “po’” di segreti riguardanti il suo matrimonio, e nella seconda stagione si mette temente nei guai che alla fine della stessa diventa lei stessa medesima una ricercata dall’FBI.

CONSIGLIATO: Si VOTO: 8

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...