Anche in questo caso non ho potuto fare tantissime foto, ma il procedimento è veramente semplice e veloce.

INGREDIENTI X 4 PERSONE

–  250 g di formaggio per Pizzoccheri: Bitto, Casera, Branzi

– 250 g di bietole, coste o verza

– 350 g di patate

– 400 g di farina di grano saraceno

– 100 g di farina 00

– 100 g di burro

– 1 spicchio d’aglio

– sale q.b

– 250 ml di acqua

PROCEDIMENTO

Iniziamo con l’impastare i Pizzoccheri, unire le due farine e aggiungere l’acqua e il sale. Impastare è una volta  ottenuto un panetto compatto, coprirlo con la pellicola trasparente e adagiare in un luogo fresco per una mezz’ora.

Passato il tempo necessario, stendere l’impasto con il mattarello, lasciando uno spessore di 2-3 mm.

Tagliare a strisce larghe e sovrapporle ricordandovi di cospargerli con un po’ di farina, per poi ricavare dei rettangoli ( i Pizzoccheri).

  
Lasciate seccare.

Mondate la bietola, e tagliate le patate, e il formaggio.

  
  
Mettete una pentola con dell’acqua (salata) e quando bolle, aggiungere la bietola e le patate.

Lasciate cuocere per 5 minuti, dopo aggiungere i Pizzoccheri e lasciate cuocere per 10 minuti.

Nel frattempo mettete in uentolino il burro e l’aglio e lasciatelo imbrunire.

  

Prendete un contenitore o un piatto ( deve essere caldo) e iniziate a comporre il piatto.

Mette una mestolata di Pizzoccheri, del Parmigiano grattuggiato, il formaggio e il butto e continuate il procedimento fino alla fine.f

  

Annunci

2 pensieri su “Pizzoccheri 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...