La pellicola “Scusate se Esisto!” e’ del 2014  che vede la regia di Riccardo Milani, e che si ispira alla storia dell’architetto Guendalina Salimei.

Serena Bruno (Paola Cortellesi) e’ una donna nata e cresciuto ad Anversa, non la citta’ belga, ma quella che si trova in Abruzzo.

Dopo aver conquistato con ottimi voti, tutte le tappe scolastiche, compresa la Laurea, conseguita a tempo di record, ora si trova a Londra, ma il suo desiderio piu’ grande e’ tornare in Italia.

E cosi’ dopo lungo pensare, decide di tornare a Roma, dove si districa tra mille lavori, come arredatrice d’interni per un grande centro del mobile specializzato nelle camere di bambini, progetta tombe di famiglia.

Un giorno decide di portare il suo Cv in un ristorante dove fa la conoscenza del fascinoso e bellissimo Francesco (Raoul Bova), che pero’ e’ dichiaratamente omosessuale, divorziato e con un figlio.

Durante uno dei suoi tanti spostamenti, tra un posto di lavoro e un altro, dei ragazzi gli rubano il motorino, e Serena e’ costretta a chiedere aiuto agli abitanti di una palazzina popolare, abbandonata a se stessa, dove gli anziani non hanno un posto dopo ritrovarsi a scambiare due chiacchiere, che per trovare la propria casa si ingegnano colorando le pareti, e i giovani sono costretti a studiare in piedi su un balcone.

Serena ha quindi una brillante idea, dopo aver visto affisso un concorso per il rifacimento della palazzina, proporre il proprio progetto.

Il giorno della presentazione, Serena nota che sono tutti uomini,e  anche la commisione una volta arrivato il suo turno, chiede dove si trovi l’architetto Bruno Serena.

Umiliata, decide di prendere l’occasione al volo, e di fingersi la segretaria di se stessa, ovvero dell’architetto Bruno Serena.

Il progetto viene approvato, ma ora arriva la parte difficile, ovvero presentare il progetto, ed e’ qui che interviene Francesco, che per amicizia dovra’ fingersi Bruno.

Una commedia brillante, molto carina, da sottolineare l’interpretazione di Marco Bocci (Squadra Antimafia) nella parte del “fidanzato” di Francesco, molto simpatico e divertente.

VOTO: 7,5 CONSIGLIATO: SI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...