Les Revenants e’ una serie tv francese create da Fabrice Gobert, che riprende il film di Robin Campillo dal titolo “Quelli che ritornano”

Siamo in un paese della Francia, quando alcune persone decedute, tornano in vita.

Abbiamo Camille, una giovane ragazza che muore a 15 anni dopo un incidente automobilistico, che oltre a lei ha coinvolto altre 34 persone, che pero’ a differenza sua non tornano in vita.

Serge, un serial killer, uccisi dal fratello, per evitare che perpetrasse ancora la sua violenza sulle donne.

Simon, ragazzo ventitreenne, morto suicida il giorno del suo matrimonio con Adele,

Viviane, moglie del professore Costa, morta di fame, durante lo straripamento della diga, ma non e’ chiaro, poiche’ alcune volte lei stessa dichiara di essere morta a seguito di una rapina.

E infine abbiamo Victor, un bambino, morto ormai 35 anni fa insieme alla madre, dopo una rapina andata a male.

Si scoprira’ durante il telefilm che il suo vero nome e’ Louis.

A queste persone scomparse, si aggiungono i familiari delle vittime che nel tempo si sono rifatte una vita o comunque hanno cercato di superare il dolore della perdita.

Il ritorno, dei loro cari, creduti scomparsi, ovvero morti, sconvolgera’ la loro vita, e non solo alcuni avvenimenti strani colpiscono la citta’ di montagna, come continui sbalzi di luce e la continua diminuzione dell’acqua nella diga, e il fatto che nessuno puo’ uscire dalla citta’.

La serie ha avuto un accoglienza molto positiva, soprattutto tra gli amanti del genere fantascientifico e tra gli estimatori di David Lynch.

E’ stata trasmessa l’anno scorso sul canale Sky Atlantic con 8 episodi, ora viene trasmessa la seconda stagione, che  devo ancora iniziare a vedere.

Devo ammettere che e’ una serie molto strana, anche perche’ io parto molto prevenuta sulla cinematografia francese, in quanto li trovo pesanti sia nella trama che nel recitato.

CONSIGLIATO: SI VOTO: 7

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...