L’altro giorno sono stata invitata a rispondere ad alcune domande sulle canzoni,e la prima domanda mi chiedeva di dire quale tra l colonne sonore dei cartoni animati mi piaceva di piu’.

Ero molto indecisa, ma alla fine ho risposto “Robin Hood”, ma anche quella del cartone animato di cui vi voglio parlare oggi a me piaceva tantissimo.

https://www.youtube.com/embed/munix8gNdrk“>http://

Fiocchi di Cotone per Jeanie e’ un anime giapponese che trae ispirazione dal romanzo di Shiro Ishinomori, per la regia di Ryo Yasumura e tanti altri.

La prima tv e’ andata in onda il 15 ottobre del 1992 fino al 30 settembre del 1993 per un totale di 52 episodi, che in Italia sono andati in onda a partire dal 1994.

In oltre la storia prende spunto anche dalla canzone “Jeannie With the Light Brown Hair” scritta da Stephen Foster nel 1854 e dedicata alla moglie Jane McDowall.

220px-JeanieWithTheLightBrownHair1854

https://www.youtube.com/embed/sKdq249uOGs“>http://

I dream of Jeanie with the light brown hair,

Borne, like a vapor, on the summer air;

I see her tripping where the bright streams play,

Happy as the daisies that dance on her way.

Many were the wild notes her merry voice would pour.

Many were the blithe birds that warbled them o’er:

Oh! I dream of Jeanie with the light brown hair,

Floating, like a vapor, on the soft summer air.

I long for Jeanie with the daydawn smile,

Radiant in gladness, warm with winning guile;

I hear her melodies, like joys gone by,

Sighing round my heart o’er the fond hopes that die:—

Sighing like the night wind and sobbing like the rain,—

Wailing for the lost one that comes not again:

Oh! I long for Jeanie, and my heart bows low,

Never more to find her where the bright waters flow.

I sigh for Jeanie, but her light form strayed

Far from the fond hearts round her native glade;

Her smiles have vanished and her sweet songs flown,

Flitting like the dreams that have cheered us and gone.

Now the nodding wild flowers may wither on the shore

While her gentle fingers will cull them no more:

Oh! I sigh for Jeanie with the light brown hair,

Floating, like a vapor, on the soft summer air.

La storia si svolge in Pennsylvania nel 1838, nonostante ci siano persone di colore, il cartone animato non tratta lo schiavismo, in quanto gia’ abolito dal 1780, quindi le persone nere che lavoravo i campi di cotone sono persone libere.

Rimane comunque il fatto che l’anime ha l’intenzione di trasmettere dei messaggi anti-razzisti.

Jeannie MacDowell e’ una giovane ragazza dai capelli “castani chiari” (nel cartone animato saranno biondi), che ama suonare il pianoforte e giocare con i suoi due amici Stephen (suonatore di armonica) e Bill, ragazzo di colore, che invece suona il banjo.

La vita della ragazza viene stravolta, dopo la morte dell’amata madre, dopo una lunga malattia.

Questo fatto portera’ Jeannie alla propensione di aiutare il prossimo, tanto che dopo il nuovo matrimonio del padre con una donna molto cattiva, con la quale non va d’accordo, di essere mandata in un collegio per imparare la professione di infermiera.

Ma neanche all’interno della nuova scuola la ragazza trovera’ pace, per fortuna che Bill riesce a trovare un lavoro all’interno del campus, aiutando l’amica a superare le continue angherie che le compagne di scuola e la direttrice continuano a perpetrarle.

Jeannie riesce a prendere il diploma e a tornare a casa dal suo Stephen

Annunci

3 pensieri su “Fiocchi di cotone per Jeanie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...