Oggi ho voglia proprio di scrivere sul blog, ho quasi finito il ripasso per l’esame, quindi sono molto felice, lo saro’ un po’ di meno il 24, ma non e’ il momento di preoccuparsi.

Voglio iniziare a parlare di creme, io ho una pelle mista, determinate crema non le posso mettere sul viso (tipo la Nivea) se no il mattino dopo mi alzo con dei bubboni stratosferici. Quindi in viso non metto mai nulla.

IMG_1947

invece sulla gambe o sulle braccia uso queste creme: una crema corpo della Leocrema, di cui vi avevo accennato che navigando in un blog la consigliavano come gamma di creme solari, io le ho prese e sono buone sia per qualita’ che per profumo. IO per il corpo ho comprato quell’Argan che ad un primo sentore assomiglia molto al profumo del Labello. Mentre l’altra crema Anti-age ( che io preso uguale) assomiglia vagamente alla profumazione di J’Adore di Dior. Sono creme fluide che lasciano la pelle abbastanza umida.

Libera e bella Pro, e’ una crema per le mani, comprata a caso, quando dovevo iniziare il tirocinio in ospedale come volontaria, profumo molto buono, comprata nel negozio di cinesi, pero’ italianissima. Lascia le mani morbide.

La crema corpo di Aquolina “More e Muschio” l’ho presa per abbinarla all’acqua profumata, pero’ la profumazione non e’ buonissima.

E poi per l’ultimo il must di fine estate per mantenere l’abbronzatura e’ il dopo solo di L’Oreal, due anni fa si trovava anche con dentro dei mini brillantini, cosi da illuminare ancora di piu’ la pelle, ma oltre a essere un buon prodotto, ha un profumo fantastico che permane sulla pelle, che sembra di portare un profumo vero e proprio.

IMG_1948

Inserisco nella lista anche queste due creme, la prima comprata durante una vacanza a Londra, e’ burro puro, un profumo delicato, ne basta poca perche’ assorbe molto lentamente. La seconda viene sempre da Harrods ma l’ho comprata sul sito, e’ rosa con all’interno dei brillantini, stessa composizione della prima, non ha grande profumo all’interno.

IMG_1951

Le acque profumate o colonie, le uso durante l’estate e quando ho voglia d’inverno, Quella alla noce di cocco dell’Yves Rocher insieme ai fiori di vaniglia di Aquolina sono profumi estivi, da spiaggia e mare, il cocco permane a vita su di me, mentre l’altra non tanto. Muschio e more e’ piu’ forte e meni estiva, il muschio bianco di Alyssa Asheley e’ molto buono, delicato, secondo me e’ la vera acqua da corpo, nel senso che la si spruzza sui vestiti, primo macchia secondo non profuma, come se spruzzata sulla pelle e cosi e’ anche la colonia di fiori di arancio che trovate anche al pompelmo e ai fiori di zagara (Coin).

IMG_1949

Nota dolente i profumi, per me sono un ossessione, li comprerei tutti, ma poi quelli che la mia pelle recepisce sono 3. E per la precisione : Be Delicious di Donna Karan sia il Fresh Blassom (che non vendono in Italia) e quello verde che sa di mela verde per l’appunto. La vie est belle di Lancome (una droga) dopo mesi e mesi si sente ancora sui vestiti e’ prettamente invernale ma le persone (molte) lo portano anche d’estate.

L’ultimo e’ J’adore di Dior, con brillantini, senza, acqua di profumo  e non.

Gli altri profumi, li uso per non consumare prima del tempo gli altri e sono: di Lancome Magnifique e Miracle, Chanel n.5 (da usare poco poco), Angel e qualche volta anche Alien di Thierry Mugler, e per ultimi The Rose One (autunnale) di Dolce e Gabbana e Idylle di Guerlain.

Di profumi in verita’ ne ho un infinita’ ma diventerebbe piu’ una saga a puntate come il trono di spade invece di un semplice riassunto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...