Terzo libro dedicato alla saga di “Outlander” edito nel 1992 la cui edizione italiana viene presentata solo nel 2004.

Questo libro ho fatto un po’ fatica a leggerlo, diciamo che si e’ fatto piu’ interessante verso le ultime pagine.

Il libro si apre nelle verdi valli scozzesi nel 1744, quando il piano contro Charles fallisce miseramente. Quindi i nostri due protagonisti Claire e James tornano alla tenuta di quest’ultimo, dove li aspettano Jenny (incita per la terza volta) e suo marito.

L avita trascorsa tranquilla a Lallybroch coltivando patate, viene interrotta dalla notizia che re Giacomo ha intenzione di rivendicare il trono di Scozia, e il comunicato scritto che accompagna questa decisione e’ firmato dai leali giacobiti ma anche da Jamie, la cui firma e’ stata contraffatta dal Charles.

Figurando come traditore della corona inglese, su cui pende una condanna a morte, Jamie e’ costretto a radunare i propri uomini per combattere al fianco di Charles.

Dopo varie vittorie, il re, entra vittorioso a Edimburgo dove chiede l’aiuto di Colum MacKenzie che nonostante volgia aiutarlo nella sua impresa, muore poco dopo. A Charles non rimane che chiedere al Jamie di recarsi dai suoi parenti paterni, in cerca di uomini da unire al suo esercito.

Nel frattempo la nostra Claire, partita con suo marito, in veste di medico, viene raggiunta da Jonathan Randall che le chiede aiuto per suo fratello Alexander (molto malato), in cambio di alcune preziose informazioni su re Giorgio.

Durante uno scontro, Claire decide di diventare ostaggio dell’esercito inglese, senza sapere che ad attenderla nel suo luogo di reclusione l’aspetta il padrino di Mary Hawkins, incinta di Alexander Randall.

Altri colpi di scena si intrecciano alla battaglie per la rivendicazione del trono, fino ad arrivare all’epilogo finale, dove Claire costretta dalla situazione, incita e costretta da Jamie, deve far ritorno al cerchio di pietre e tornare nel suo mondo.

VOTO: 7

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...