Oggi ho deciso di provare a fare la caponata, a “Mio modo”, si perché non avevo i pinoli e non ho messo il pomodoro in pezzi ben si la passata, perché a me il pomodoro a pezzi cotto non piace.

quindi premetto non è la ricetta originale, che avevo chiesto alla mia migliore amica, palermita doc, ma che essendo impegnata con il ristorante “l’Hosteria Borromei” a Milano, non è riuscita a darmi.INGREIMG_1932

INGREDIENTI:

  • 2 peperoni
  • 2 zucchine (io avevo quelle a trombetta)
  • olive verdi o nere quantità libera
  • Uvetta quantità libera
  • 1 melanzana (che non vedete in foto perché era sotto con il sale)
  • 1 cipolla
  • sale q.b
  • peperoncino a piacere
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di aceto
  • 2 foglie di basilico
  • olio per friggere
  • capperi

iniziate a tagliare le melanzane a cubetti, mettetele in uno scolapasta e cospargetele di sale grosso, per lasciare che perdano la loro acqua, e siano meno amare.

tagliate i peperoni, le zucchine, e le cipolle. Prendete una padella e mettete a soffriggere la cipolla con dell’odio evo (nel caso aggiungete sale e un po’acqua per far appasire e non far bruciare la cipolla).

quando anche le melanzane saranno pronte, mettete a scaldare l’olio per friggere e quando sarà caldo versate le melanzane e friggetele.

IMG_1933

Poi alla cipolla aggiungete, i peperoni, le zucchine, le melanzane, le olive, i capperi, l’uvetta, l’aceto, la passata di pomodoro (ho aggiunto 1 cucchiaino di zucchero) aggiustate di sale e peperoncino,coprite con il coperchio e lasciate cuocere per una ventina di minuti (io il peperone lo pregiarono croccante ). Infine aggiungete il basilico

IMG_1935

Navigando nel web, ho notato che molto aggiungono del cacao amaro, io non l’ho messo perché avevo paura di fare una schifezza.

questo contorno è stato realizzano per accompagnare le cosce di pollo all’Enrica (ricetta di Bendetta Parodi) che a breve scriverò  sul blog.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...