Ho deciso di intraprendere questa lettura, dopo aver letto un intervista rilasciata dal “Nonno” masochista e piu’ cattivo che conosca George R.R Martin “papa’” del libro “le cronache del ghiaccio e del fuoco” alquanto perplesso e meravigliato che il telefilm “Outlander” non avesse ricevuto nessuna candidatura a uno dei festival dove vengono premiati i telefilm, i loro protagonisti etc etc.

Incuriosita dal fatto che lo stesso telefilm era tratto da una serie di libri, ho deciso di cimentarmi in quest’avventura fatta di bel 13 romanzi, di cui letti 3.

Il primo libro si intitola “la straniera” e’ del 1991, e narra le vicende di Claire Bouchamps, infermiera, che dopo la fine della seconda guerra mondiale, decide di festeggiare una seconda luna di miele con suo marito Frank Randall.

Decidono cosi’ di andare nelle Highlands scozzesi, dove oltre ad attenderli gli usi e costumi degli abitanti, dediti ancora alla magia e alla credenza che le pietre abbiano grandi poteri, il marito Frank, sta cercando di costruire il proprio albero genialogico.

Una sera durante una passeggiata, i due scoprono, che all’interno di un cerchio di pietre situato sulla collina di Craig na Dun, alcune delle abitanti del paese stanno ballando, aspettando il sorgere del sole, come una specie di rito pagano.

Claire dopo alcuni giorni decide, di tornare in quel posto, poiche’ da grande collezionista di fiori e piante, era stata attratta da un fiore in particolare, proprio nel momento in cui sta per coglierlo, una folata di vento e un tuono la fa crollare a terra.

La donna si risvegliera’ dopo alcuni minuti, ma non piu’ nel 1945 ma nel 1743.

Il suo primo incontro e’ con il capitano Jonathan Randall (l’uomo su cui suo marito stava cercando informazioni per il suo albero genialogico), assomigliante a Frank ma rude adito alla violenza, fortunatamente viene salvata e portata in un cottage dove ad attenderla ci sono molti uomini del clan McKenzie, tra cui Dougal, e Jamie Fraser suo nipote (figlio della sorella) ferito ad una spalla.

Dopo aver curato il giovane il clan, decide di spostarsi verso  il castello di Leoch, residenza del clan, dove ad aspettarli c’e’ Colum, fratello di Dougal, signore del castello.

Colum, e’ affetto da una grave malattia, che gli impedisce di camminare bene, sposato, e con un figlio di nome Hamish.

Dopo vari tentativi di fuga da parte di Claire, sempre falliti, l’ultimo e’ quello piu’ pericoloso, in quanto viene rapita di nuovo da Randall, che ha intenzione di torturarla fino alla morte.

L’unica soluzione per la donna e’ sposare uno del clan McKenzie, quindi, in breve termine Claire dovra’ sposare il giovane Jamie.

Da questo punto in poi inizia, la storia d’amore tra Claire e Jamie, una storia fatta di verita’, infatti la donna sara’ costretta a raccontargli la vera storia (il suo viaggio) cosi’ da cancellare la minima traccia di sospetti su di  lei (gli zii sospettavano fosse una spia inglese), e soprattutto i due cercheranno di cambiare la storia, grazie agli studi di Claire.

Il loro viaggio sara’ pieni ostacoli, tra cui Jonathan Randall, ossessionato e innamorato di James, i tentativi di accusare Claire di stregoneria, da parte dello stesso Clan McKenzie, ma anche dalle donne gelose della sue relazione d’amore con James.

Il libro mi e’ piaciuto molto, tanto che ho impiegato alcuni giorni prima di andare su Wikipedia e scoprire chi interpretava James Freser, perche’ mi ero innamorata talmente tanto del personaggio, che rischiavo di rimanere delusa, nello scoprire che il suo personaggio/attore era brutto, e invece WOW!

Personaggio = attore azzeccato!

E’ una saga/romanzo fantasy quindi non e’ reale al 100% ma sui fatti storici, nulla da dire.

Ho iniziato a vedere anche la serie tv, che ricalca a pieno il libro.

VOTO: 8

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...