Pain & Gain e’ un film del 2013, che vede alla regia il grande Michael Bay, in questa pellicola fatta di azione e tante risate.

Questa infatti e’ un inversione di marcia rispetto ai soliti film diretti dal regista, che ha piu’ volte rimandato il progetto di questo film per dedicarsi alla serie “Trasformers”.

Per questa pellicola sono stati spesi pochissimi soldi, ancora meno rispetto al film di debutto del regista “Bad Boys”.

Daniel Lugo (Mark Wahlberg) e’ un body builder da poco uscito dal carcere, dove era stato rinchiuso per frode.

Intenzionato a dare una svolta positiva alla sua vita decide per prima cosa di trovare lavoro, quindi si presenta presso la palestra piu’ famosa e frequentata la “Sun Gym” dove viene immediatamente assunto, in qualita’ di personal trainer, e con la convinzione da parte del proprietario, che Daniel avrebbe aumentato le iscrizioni, e cosi avviene.

Sul posto di lavoro, fa la conoscenza di Adrian Doorbal (Anthony Mackie), ossessionato dai muscoli e consumatore abituale di steroidi (che lo porteranno in ospedale per delle cure per l’impotenza).

Lugo, grazie allo stile di vita che sta vivendo inizia ad interessarsi anche quello dei suoi clienti, soprattutto a quello di Victor Kershaw(Tony Shalhoub), un magnate della ristorazione, dal carattere scorbutico, arrogante e presuntuoso che non ha di certo una buon opinione del nuovo personal trainer.

Daniel, decide quindi di voler diventare un vincente, e per farlo escogita un piano per sequestrare Kershaw con l’aiuto di Adrian e Paul Doyle (ex detenuto) (Dwayne Johnson) che si sta dedicando alla fede per redimersi dai peccati e frequentatore degli alcolisti anonimi, all’inizio e’ titubante e non vuole quindi unirsi ai due soci nel piano, ma quando perde il lavoro in Chiesa, poiche’ il sacerdote (omosessuale) decide di provarci con lui, cambia idea, alla ricerca di soldi e di una nuova vita.

La prima cosa che devono fare e’ procurarsi delle armi, quindi si recano in un armeria spacciandosi per le guardie del corpo di un famoso gruppo musicale, successivamente inizieranno i  numerosi tentativi di rapire Kershaw.

Finalmente riescono nel loro intendo, rapiscono l’uomo e lo imprigionano in un magazzino pieno di giochi erotici, con i quali tortureranno l’uomo con l’intendo fargli firmare il riscatto di una polizza vita che li rendera’ ricchi.

Dopo la firma, Kershaw, la banda deve pensare a come liberarsi di lui, e decide di ucciderlo, ma senza riuscirvi.

Mentre i sequestratori, decidono di viversi la bella vita usando i soldi della vittima, quest’ultimo uscito dall’ospedale malconcio e senza un soldo, decide di assoldare un detective per raccontare i fatti, che finora la polizia non ha creduto veritieri.

I soldi iniziano a scarseggiare, e quindi i tre decidono di rapire il re delle linee telefoniche hard, ma qualcosa non va nel verso giusto……

Il film e’ abbastanza carino, un po’ lungo per i miei gusti, ma forse e’ solo un impressione dal momento che trasmettendolo Italia 1 le pubblicita’ duravano 15 minuti, quindi un film iniziato alle 21.30 e’ finito a mezzanotte.

Voto: 6,5. Consigliato: ni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...