Ebbene, si, penso proprio che anche io finiro’ nel girone dei dannati, perche’ ho dei segreti nascosti, ma che oggi voglio svelare….non mi vergogno a dire che vedo “Uomini e donne”.

L’ho detto, ora sono pronta a prendermi le frustate e vivere per sempre nel peccato.

No, dai a parte gli scherzi, e’ vero che seguo “quel” programma, ma a differenza di altri, lo ammetto, si , perche’ nella stragrande maggioranza delle volte mi trovo di fronte a questo tipo di conversazione:

IO: “Ciao, ragazze, avete visto ieri Uomini e Donne?”

RAGAZZE: ” Ma sei fuori?? secondo te guardiamo quel programma demenziale? Perche’?”

IO: “Sai Fabio??? Ha scelto Nicole”

RAGAZZE: “Cosa?? Fabio quello moro, italo-argentino, che vive a Udine, ha scelto Nicole? che idiota doveva scegliere Silvia, la ragazza calabrese, anche il pubblico la sosteneva e Tina e Gianni…..”

IO: “ma…..voi non lo vedete e sapete praticamente morte, vita miracoli, segno zodiacale ascendente di tutti???”

RAGAZZE: ” ma guarda che non  lo vedo e che…sai quando stiro, mi giunge voce, mia figlia….sai..”

Ma sai cosa???? Praticamente avete fatto l’identikit di tronista e corteggiatori/corteggiatrici in 2 secondi e non vedete quel programma???

Comunque per i non “addetti al lavoro”, gente che realmente alle 2.45, decide di spegnere la tv o vedere qualche altro programma, “uomini e donne” nasce come un luogo, dove giovani e anche adulti scambiano i loro punti di vista, sulla scuola, la famiglia, i primi amori, con Maria De Filippi  a fare da intermediario.

Poi, il programma prende una piega diversa, viene introdotto questo trono, su cui si siede un uomo o una donna o entrambi chiamati tronisti (peraltro il termine e’ entrato recentemente nelle definizie del dizionario) e dalle scale scendono file e file di ragazzi e ragazze (maggiorenni ovviamente) chiamati “corteggiatori/corteggiatrici”. Iniziano un percorso, alcuni verranno eliminati, quelli che invece rimangono potranno essere scelti dal tronista. L’ultima parola pero’ aspettera’ alla scelta, che potra’ andare verson una vita piena di cuoricini con il suo amore, oppure rifilargli un grandissimo e sonoro “NO GRAZIE”

Io ho iniziato a seguire il programma, con il trono di Costantino e Daniele, ormai conosciuti per altro che non per il loro passato, e tutto sommato non era male, anche perche’ alla fine rischiavi veramente che qualcuno dicesse no, adesso le cose sono cambiate, la scelta dice sempre si, se no, si scorda copertine patinate e serate, gia’ organizzate da tempo.

Ma quello che mi sconvolge di piu’ e’ il look adottato, ci sono ragazze di 20 anni che si travestono da quarantenni, si truccano come dei clown (nemmeno i personaggi di AHS- Circus sono cosi truccati), e i ragazzi con i risvoltini ai pantaloni (devono avere tutti delle perdite di acqua in casa, tipo piscina) e magliette che sembrano degli stracci (usati per le pulizie di primavera).

Diciamo che da programma “semi-demenziale” e’ diventato “trashissimo”.

Come potete vedere, e’ vero che guardo il programma, ma e’ altrettanto vero che l’osservo sempre un occhio critico.

Tutto questo per arrivare, al fatto, che la “Maria Nazionale” (Defilippi intendo??!!), finito Amici e Uomini e Donne, poteva andare a farsi una bella vacanza, lasciando le coppie che si erano formate, alle loro coccole e alle loro serate,  invece no, si mette al lavoro e crea “Temptation island”.

Il nome dice tutto “l’isola della tentazione”, delle affabili e dolci coppie di innamorati, vengono separati in uomini e donne all’interno di un resort, e gli vengono affiancati dei tentatori uomini per le donne (che avranno l’amaro compito di ascoltare i crucci amorosi delle loro coinquiline) e delle tentatrici donne per gli uomini (che avranno il compito di “mostrare” e “sbattere in faccia” la loro ENORME “intelligenza” ovviamente).

Credo che sia un gioco al massacro, anche perche’ Maria, decide di inserire delle coppie formatesi recentemente nel suo programma, quindi storielle di (4-5 mesi) dove lui solitamente capitola dopo 2 giorni, e lei ingelosita se ne va, ma anche coppie con una storia che dura da 9 anni, e anche quell solitamente vanno a farsi benedire.

Credo che Maria, si diverta a costruire e a distruggere giovani innamorati, come se fosse un castello di sabbia o una costruzione fatta con i lego.

L’anno scorso su 5 coppie se ne sono salvate 2, di cui una veramente in bilico, e l’altra che ha deciso di sposarsi.

Vedremo quest’anno ne ho gia’ viste due, che hanno i minuti contati come una bomba pronta ad esplodere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...